INFOSAPIENZA
---------> MODULO DI RICHIESTA NUOVO ACCOUNT
 
Regolamento di utilizzo del servizio di posta elettronica

  
Giovedì, 29 Giugno 2017 - 5.47

 Home > Organizzazione > Nuovo Account

AMMINISTRAZIONE CENTRALE


Seleziona Amministrazione Centrale se fai parte di un'Area o se la tua Struttura di appartenenza afferisce all'Amministrazione Centrale


DIPARTIMENTI E FACOLTA'


Seleziona Dipartimenti e Facoltà in tutti gli altri casi


STUDENTI
(La casella di posta studenti non va richiesta, viene generata automaticamente al momento dell'immatricolazione)


Vai al Login di Posta @studenti.uniroma1.it

Estratto dal regolamento
Art.2 – Utenti del servizio di posta elettronica, account ed indirizzi
L’account di posta elettronica (username, password ed indirizzo di posta) è fornito gratuitamente, insieme ad un limitato spazio disco, alle seguenti categorie di Utenti:
1) Cariche accademiche, strutture ed organizzazioni interne. In questo caso il formato dell’indirizzo di posta sarà ente@uniroma1.it.
2) Personale universitario (personale docente e tecnico amministrativo) in servizio attivo; per i borsisti, i dottorandi, gli assegnisti, ecc., l’account sarà fornito per il periodo di durata del contratto. In questo caso il formato dell’indirizzo di posta sarà nome.cognome@uniroma1.it, con eccezioni previste per casi di omonimia.
3) Studenti in regola con la propria posizione amministrativa. Il formato dell’indirizzo di posta sarà cognome.matricola@studente.uniroma1.it.
4) Altre tipologie di Utenti che, su loro richiesta, verranno esaminate singolarmente. L’attivazione dell’account avverrà, a cura dell’amministratore del sistema, dopo la verifica dei requisiti richiesti. L’Utente sarà responsabile dell’attività espletata tramite il suo account. L’Utente si impegna ad adoperarsi attivamente per salvaguardare la riservatezza della sua password ed a segnalare qualunque situazione che possa inficiarla. Di norma gli Utenti potranno accedere gratuitamente al servizio, tramite le infrastrutture universitarie. Restano a carico dell'Utente eventuali oneri relativi a collegamenti da punti di accesso privati.